Violenza Domestica in Inghilterra e Regno Unito

Essere abusati da un partner o da un familiare è un’esperienza spaventosa che non dovrebbe mai accadere.
Anche nel Regno Unito ci sono diversi casi di violenza domestica in cui un soggetto subisce violenza dal proprio partner da un familiare.
orte.

La violenza domestica può manifestarsi in diversi modi, tra cui:

Violenza fisica
Abuso sessuale
Molestie
Minacce
Abuso emotivo
Comportamento di controllo

Ai sensi del Family Law Act del 1996, la Corte offre protezione alle vittime di violenza domestica dall’aggressore.
Ci sono due tipoligie di “Orders”

Non Molestation Order – per prevenire la violenza, le minacce di violenza o comportamenti molesti, assillanti e molesti.
Occupation Order – per escludere qualcuno dalla casa di famiglia o impedire loro di avvicinarsi a una distanza specificata da essa.

Ordine di non molestie (Non Molestation order)

Ciò impedisce a qualcuno di usare o minacciare o violenza su una persona o un bambino o di molestarli. Detto Ordine può anche impedire a qualcuno di incoraggiare o suggerire ad un terzo di arrecare molestia ad un altro.

Protezione extra è disponibile dalla polizia. Se l’ordine viene violato si tratta di un reato e la persona può essere arrestata.

Ordine di occupazione (Occupation Order)

Con questo Ordine si stabilisce chi può vivere nella casa di famiglia e chi deve allontanarsi per un periodo di tempo determinato.
I termini effettivi dell’ordine possono essere di ampia portata. Ad esempio, l’ordinanza può impedire del tutto a una persona di entrare in casa o impedirgli di entrare in determinate aree della casa. L’ordinanza può anche impedire a chi ha lasciato l’immobile di avvicinarsi all’abitazione.

Se la casa è affittata, il tribunale può trasferire l’affitto a nome di chi resta, anche se inizialmente non è a suo nome.

La Corte comunque può richiedere al partner di effettuare pagamenti specifici per un periodo di tempo, ad esempio per pagare il mutuo o l’affitto.

Per fornire una protezione extra , all’ordine può essere aggiunto un potere di arresto, il che significa che, in caso di violazione, la polizia può arrestare senza mandato e arrestare la persona.

Quanto durano gli ordini?

Settimane, mesi o anche anni. Dipende dalla gravità della molestia

Quali sono i consigli pratici?

Se c’è un pericolo effettivo la prima cosa da fare è chiamare immediatamente la Polizia.
Se ci sono lesioni occorre informare il medico di famiglia o l’ospedale poiché questa è una prova ulteriore di ciò che è accaduto e può rafforzare la vostra tesi.

www.coppolaw.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *