Divorziare in UK: alcune cose da sapere.

L’allarme lanciato dal Regno Unito:infatti è boom di divorzi ed il Coronavirus ha fatto impennare i divorzi in UK.

Si parla di un’impennata superiore al 40% e quindi la pandemia piuttosto che unire le coppie le ha disunite.

Ovviamente non solo in UK, ma del resto in tutta Europa.

Sarà forse la convivenza forzata che ha fatto assumere a molti coniugi britannici dei comportamenti definiti intollerabili dal partner, tali da giustificare il Divorzio.

Al riguardo sono aumentate le Petitions per risolvere i rapporti coniugali, che spesso poi comportano, ad esempio, ulteriori strascichi finanziari.

Infatti spesso uno dei due coniugi chiede anche mantenimento e se possibile anche la divisione delle proprietà.

Spesso, a tal proposito, ci si chiede come iniziare una procedura di divorzio in UK, se vuoi intraprendere la procedura divorzio devi sapere alcune cose.

In modo riassuntivo e a grandi linee è opportuno ricordare queste regole, che potrebbero tornarti utile qualora vorreste interrompere il vostro matrimonio.

1. In UK non sempre è possibile divorziare dal momento che esso è possibile purché si verifica uno di queste cinque condizioni:

a: Adulterio;
b: Comportamenti Intollerabili;
c. Abbandono della casa;
d. Due anni di separazione se vi è il consenso;
e. Cinque anni di separazione se non vi è il consenso.

Ricorrendo uno di questi presupposti è dunque possibile chiedere il divorzio e al riguardo è bene sapere queste altre cose.

Pertanto a differenza che in Italia, in UK ci sono dei paletti più precisi e quindi è possibile chiedere il divorzio solo se ricorre uno dei 5 motivi sopra elencati.

– La pronuncia del Decree Absolute non pone fine ai rapporti finanziari col tuo coniuge.

Si potrebbe, difatti, erroneamente credere che il rilascio del Decree Absolute ponga fine a tutte le controversie relative il divorzio, invece no.
Infatti i rapporti patrimoniali possono essere regolamentati diversamente ed infatti uno dei due coniugi potrà chiedere un Financial Order per ottenere una decisione economica sul rapporto.

– In Uk il divorzio può essere molto veloce laddove le parti arrivano ad un accordo; tra l’altro l’eventuale accordo farà risparmiare molte spese processuali.

– L’accordo deve sempre essere ratificato dal Giudice per essere vincolante.

Coppola Studio Legale Diritto Inglese
21 Ellis St. Chelsea, London
www.coppolastudiolegale.com
www.coppolaw.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *